BIM MEP Specialist

Posizione aperta in: Elmet

COSTIM Srl, fondata nel 2019, è una holding industriale fondata dal Cav. Lav. Domenico Bosatelli, dall’Avv. Francesco Percassi, nata dall’aggregazione di tre realtà operanti lungo la catena del valore real estate: Impresa Percassi nel construction, Gualini nell’involucro ed Elmet nel facility management per un fatturato aggregato stimato di circa 320 €m.

Per la nostra GSM Divison siamo alla ricerca di un/una

BIM MEP Specialist

Mission

Riportando direttamente alla BIM Manager, la figura parteciperà allo sviluppo di una innovativa piattaforma digitale che permetta di gestire attraverso la creazione di un Digital Twin un ambizioso progetto di Smart District che ospita le più innovative soluzioni impiantistiche e digitali al servizio degli utenti e degli operatori coinvolti. 

Attività/Responsabilità

Il candidato supporterà le attività relative alla verifica e analisi dei modelli BIM provenienti dall’ambito della costruzione e le attività di ricerca e sviluppo che ne permettano la traduzione in Digital Twin, si occuperà di modellare e adeguare agli scopi interni i modelli BIM interfacciandosi con il Facility Management per supportare lo sviluppo di processi e soluzioni che ottimizzino le attività di O&M mediante l’utilizzo di strumenti di Building Information Modeling. 

Si occuperà principalmente di:

  • Estrazione, analisi e standardizzazione dati all’interno dei modelli BIM di riferimento secondo le linee guida interne.
  • Modellazione in BIM (Revit) per le attività collegate ai progetti pilota, estrazione e mapping in formato IFC.
  • Sviluppo della documentazione collegata ai progetti in corso relativi al Digital Twin riportando. direttamente alla BIM Manager.
  • Supporto nella elaborazione e validazione di documenti, gare, standard e presentazioni.
  • Partecipazione alle riunioni di coordinamento con i diversi stakeholder coinvolti nel progetto e supporto nel coordinamento dei consulenti coinvolti nelle attività di ricerca e sviluppo.
  • Partecipazione alle attività trasversali e di comunicazione con le altre aree di azienda.
  • Supporto nelle attività di ricerca e sviluppo collegate all’implementazione digitale in azienda. 

Requisiti minimi

Il candidato deve avere interesse a sviluppare competenze e conoscenze in ambito Facility e tecnologie e processi per la creazione del Digital Twin.

  • Laurea Triennale o superiore in Ingegneria o Architettura.
  • Background in ambito impiantistico.
  • Esperienza in ambito di modellazione BIM in ambito impiantistico di almeno 2 anni. 
  • Padronanza nella modellazione BIM generale con Autodesk Revit.
  • Conoscenza di Autodesk Revit per la modellazione degli impianti e delle famiglie impiantistiche. 
  • Conoscenza dello standard Ifc e delle sue principali implicazioni.
  • Conoscenza di AutoCad e dei principali strumenti Microsoft Office. 
  • Familiarità con strumenti di BI. 
  • Buon inglese parlato e scritto.
  • Atteggiamento propositivo e capacità di portare avanti il lavoro in autonomia. 
  • Ambizione e voglia di mettersi in gioco.
  • Capacità di lavorare per obiettivi.

Costituirà titolo preferenziale esperienza e/o formazione in ambito di Facility Management (processi, software, workflow), familiarità con gli strumenti Autodesk Navisworks, Dynamo, Forge e con linguaggi di programmazione come Python e JavaScript.

Sede di lavoro: Bergamo. 

I/le candidati/e interessati/e possono inviare un CV dettagliato all’indirizzo e-mail recruiting@costim.it citando nell’oggetto il rif. BIM-2021; nel CV dovrà essere inserita la seguente frase: “Dichiaro di aver letto e di accettare l’informativa sul trattamento dei dati personali disponibile sul sito aziendale e di prestare il mio consenso alla registrazione e all’utilizzo dei miei dati personali che saranno trattati nel rispetto del Reg. UE 679/2016 (c.d. GDPR)”.